Con il Comunicato Stampa n. 131 del 26 luglio 2017, diffuso ieri in serata, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ufficializzato che la proroga dei versamenti – con possibilità di effettuarli entro il 20 luglio 2017 senza alcuna maggiorazione e dal 21 luglio 2017 al 20 agosto 2017, maggiorando le somme da versare dello 0,40 per cento a titolo di interesse corrispettivo – è estesa a tutti i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione IRAP e dalla dichiarazione IVA, ed è applicabile anche ai lavoratori autonomi.

This content is restricted to site members. If you are an existing user, please log in. New users may register below.