L’Inps ha pubblicato la circolare n. 29 del 7 febbraio 2017, fornendo alcuni chiarimenti in merito alle modalità di erogazione del contributo previsto dall’art. 8 comma 2 della legge 219/2005 per poter garantire la retribuzione ai lavoratori dipendenti in caso di inidoneità alla donazione di sangue.

This content is restricted to site members. If you are an existing user, please log in. New users may register below.