È stata pubblicata la risposta del Ministero del Lavoro all’interpello n. 3/2019, in merito a alla configurabilità della fattispecie del silenzio assenso con riferimento alla richiesta di autorizzazione all’installazione ed utilizzo degli impianti audiovisivi e degli altri strumenti di cui all’attuale articolo 4, comma 1, della legge 300/70, in relazione a quanto previsto dalla legge n. 241/1990, che dispone che il silenzio dell’amministrazione competente equivalga ad accoglimento della domanda.

This content is restricted to site members. If you are an existing user, please log in. New users may register below.